Il punto di ascolto famigliare nasce da una riflessione sociale e psicologica sulla condizione di solitudine in cui si trova, oggi, la famiglia.

Sino a qualche decennio fa, il nucleo famigliare nascente poteva sentirsi supportato da una cornice affettiva e di sostegno proveniente dalle famiglie di origine. I neo genitori percepivano di essere accompagnati nella crescita dei propri figli, rimanendo loro stessi i protagonisti del processo educativo.

Oggi i ritmi di vita frenetici e le esigenze economiche, non lasciano spesso spazio ai genitori di crescere con i propri figli e di riflettere sul proprio ruolo di genitore e di coniuge all’interno del sistema famigliare.

La famiglia di origine, mentre prima era depositaria di un antico bagaglio di tradizioni, miti e valori famigliari, oggi risulta assente o, al contrario, si contende il ruolo genitoriale con i figli nella cura dei nipoti.

Il divario tra genitori e figli si va estendendo sempre più. Quel che deriva da questa situazione è l’inquietudine ed il senso di impotenza provati dai primi di fronte al continuo cercare, da parte dei giovani, in fonti non sempre adatte (internet, alcuni programmi televisivi ecc.), il riferimento per il proprio percorso di vita.

Il punto di ascolto famigliare mira a ridurre il divario tra genitori e figli, creando uno spazio in cui i genitori possano riflettere sulle problematiche usuali che intercorrono nella relazione genitore- figlio, in cui poter comprendere le difficoltà evolutive che i propri figli incontrano, pianificando una comunicazione adeguata ed efficace all’interno della famiglia.

 

I GRUPPO – INCONTRI


Gli operatori del CENTRO DI PSICOLOGIA offrono la propria professionalità allo scopo di fornire:

ACCOGLIENZA – ASCOLTO – SOSTEGNO

 

a tutti i genitori in difficoltà.

Gli incontri hanno lo scopo di fornire uno spunto di riflessione e di confronto tra le esperienze genitoriali e la professionalità degli esperti, attraverso la discussione di tematiche che solitamente sono la base dei conflitti familiari.

I Gruppo-incontro sono completamente GRATUITI e si terranno di sabato, per le iscrizioni ci si può rivolgere ai numeri della sezione “CONTATTACI”.